Sella Nevea Mountain experience estivo

mountain experience estate

Dopo l’eccezionale esperienza in igloo di quest’inverno, la passione per la montagna non si ferma per niente in estate. Esplorerete queste montagne accompagnati da una Guida Alpina ed un Maestro di Sci della zona che vi faranno assaporare questi paesaggi. Passeremo una notte in bivacco e ceneremo sotto le stelle. Arrampicheremo sotto il Campanile di Villacco dove vi verranno insegnate le tecniche di arrampicata. Al Rifugio Corsi approfitteremo dell’ospitalità del gestore dormendo e mangiando bene. Andremo verso i Piani del Montasio da cui trae il nome il famoso formaggio, e assaggeremo il vero “Montasio”. Infine scenderemo verso il Lago del Predil in sella alle mountain bike.

Durata corso: 3 giorni        Periodo: dal 6 pomeriggio all’ 8 settembre

Equipaggiamento personale:

Zaino – Cambio completo – Vestiti impermeabili – Sacco a pelo o sacco letto – Pila frontale – Scodella, forchetta, tazza – Scarponi o scarpe da trekking – Scarpette da arrampicata (se in possesso)

Acqua 2 litri – Imbragatura (se in possesso) – kit ferrata (se in possesso) – Costume da bagno

Occhiali da sole

Alloggi:

Bivacco Cai Gorizia m.1950

Rifugio Alpino Guido Corsi m. 1874 Tel 042.868.113 http://www.rifugiocorsi.it

Prezzo a persona: 160 euro

La quota comprende:

• Assistenza della Guida Alpina

• Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente

• Materiale tecnico fornito dalla guida

• Vitto e alloggio: 2 cene, 2 colazioni, 1 pranzo (escluso pranzo al Montasio)

• Noleggio bici

Programma giornaliero:

1° Giorno – Ritrovo ore 15:00 presso il Centro Nauticave sul Lago del Predil m 959.

Sentiero CAI 625 per raggiungere il bivacco Cai Gorizia ( 3 ore circa).

Cena e pernottamento al bivacco.

2° Giorno – Per il sentiero ferrato del Centenario alla Forcella Del Vallone per poi scendere al              Rifugio Corsi per il pranzo (1 ora e mezza circa).

Corso di sicurezza e arrampicata nella palestra “Ignazio Piussi”.

Cena e pernottamento al Rifugio Corsi.

3° Giorno – Passo Degli Scalini sul sentiero CAI 625 verso i Piani del Montasio.

Pranzo alle Malghe del Montasio.

Discesa in Bici fino al Lago del Predi

IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI IN CASO DI MALTEMPO.

Info e Contatti:

MARCO MILANESE

(marcomila87@libero.it, cell_3281441332 http://www.marcomilanese.com)

LIVIO SADOCH

(testina0@hotmail.com, cell_345 3551402

Leggete l’articolo sul  Mountain esperienze invernale al link:

http://marcomilanese.com/2013/03/28/freeride-e-igloo-a-sella-nevea/

per il video:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=nvEVn-0FJhI

Seguici su Facebook:

Sella Nevea Mountain experience

Annunci

Un esperienza unica da vivere in montagna

sella nevea, freertide, igloo

Studiato per quelli che vogliono esplorare il freeride fino in fondo.

Mirato a coloro che hanno già qualche  esperienza nel fuori pista, questo evento si propone di aumentare la bravura, la conoscenza e la consapevolezza del freerider.

I partecipanti avranno l’opportunità di sciare fuoripista in sicurezza e con l’aiuto di una a.Guida Alpina, Maestri di Sci ed altri esperti, impareranno:

– le tecniche del fuoripista

– a costruirsi un igloo nel quale passare la notte

– ad usare l’ARTVA, pala e sonda, nell’autosoccorso in valanga

– a valutare i possibili pericoli di un pendio

– a navigare gli innumerevoli fuori pista di Sella Nevea

 L’evento comprende:

3 giorni con una a.Guida Alpina e  Maestro di Sci

2 notti in igloo

l’utilizzo dei materiali di sicurezza (Artva, pala, e sonda)

sacco letto, telo per il pernottamento

1 corso di base per autosoccorso in valanga

2 cene al Rifugio (primo, secondo, dolce, escluse bevande)

2 colazioni al Rifugio (stile buffet)

L’evento è a numero chiuso: Max 8 persone, Min 5 persone. La sessione partirà solo se si raggiunge il numero minimo di partecipanti.

Date dei corsi (1-2-3/15-16-17/22-23-24 Marzo) da scegliere al momento dell’iscrizione.

Programma di massima

1° Giorno

Ritrovo alla scuola di sci di Sella Nevea alle 8.00.

Breve introduzione. Controllo materiali.

Salita con gli impianti fino al Rif. Gilberti. Distribuzione Artva, pala e sonda.

Prime sciate in pista e fuori, per valutare il livello tecnico dei partecipanti.

Pranzo presso uno dei ristori sulle piste.Ancora sciate.

Costruzione igloo.

Lezione teorica al Rifugio sul soccorso in valanga.

Cena al Rifugio.

Nanne in igloo.

2° Giorno

Colazione al Rifugio.

Esplorazione dei fuoripista del comprensorio. Photo shoot.

Pranzo presso uno dei ristori sulle piste o presso il campo base. Sciare.

Pratica di Auto-soccorso in Valanga.

Cena al Rifugio Gilberti.

3° Giorno

Esplorazione dei fuoripista del comprensorio. Pranzo presso uno dei ristori sulle piste.

Sciare.Saluti.

Ringraziamenti.

Cosa bisogna portare:

Abbigliamento da sci. Abbigliamento per rifugio. Casco. Bastoncini con la rondella larga (adatta alla neve fresca).Sci da freeride (disponibili a prezzi agevolati al noleggio “Palle di Neve” di Sella Nevea). Zaino dove si possono attaccare gli sci e mettere la pala e sonda. Voglia di freeride.

é necessaria l’iscrizione. Il costo di 160 euro escluso lo skipass e il pranzo. Meglio di cosi!

Info e iscrizioni: testina0@hotmail.com o presso la Scuola Sci di Sella Nevea.